Michéle Schladebach ha frequentato l ́Accademia „Steinway Society“ di Verona e poi compiuto gli studi al conservatorio „Benedetto Marcello“ di Venezia sotto la guida della Prof. Anna Barutti .
Ha partecipato a diversi concorsi e Masterclass con insegnanti quali Brenno Ambrosini ( Spagna), Gerlinde Otto (Germania), Klaus Kaufmann (Austria), Thomas Böckheler (Germania), Alexandre Legér (Francia) sulla musica francese basata su Debussy e Ravel, con Massimo Somenzi (Italia) sulla musica da camera, con Karl¬Peter¬Kammerlander (Germania) sull’ accompagnamento pianistico. Assieme alla violinista Angela Palfrader ha fondato il Duo Claritas e il Trio “Les Finès” con la sassofonista Esther Videsott.
Nel 2016 ha vinto una borsa di collaborazione del maestro collaboratore al conservatorio di Genova.
Dopo aver concluso il biennio di pianoforte al conservatorio “Arrigo Boito” di Parma sotto la guida del maestro Alberto Miodini (Trio di Parma), Michèle è stata selezionata per un tirocinio postlaurea al museo di strumenti antichi di Bruxelles. Lavorava come guida museale, suonando e spiegando gli strumenti a tastiera dal 1500 fino agli strumenti moderni.
Ha svolto delle ricerche scientifiche nella Biblioteca del Museo per poter scrivere gli articoli per gli audioguide del museo.

Michèle da concerti solistici e cameristici.